1998 Giunta Sironi

Condividi su:

Elezioni amministrative del 1998

Sindaco: Michela Sironi

Nel 1998, si riconfermò ancora sindaca Michela Sironi Mariotti con il 58,33%, contro il rappresentante del centro-sinistra e dei Verdi Giuseppe Brugnoli con il 41,67%.
Durante le due amministrazioni del sindaco Sironi, non sono segnalate importanti delibere amministrative.
Fu portato a buon punto il progetto di tramvia, ma non furono mai iniziati i lavori.
Non riuscì a portare a termine il Piano Regolatore Generale, nonostante avesse ereditato il Progetto Preliminare di Piano dalla giunta precedente, che avrebbe permesso, in poco tempo e con minimo sforzo, di concludere il Piano Regolatore Generale definitivo.
Ma, alcuni esponenti della stessa maggioranza, forse guidati dai poteri e dalle lobbie economiche che intendevano speculare sul territorio, frenarono l’approvazione del piano.
Probabilmente, prima della stesura di un nuovo P.R.G., intendevano esaurire tutte le aree edificabili residue progettate per una città di oltre 400.000 abitanti e non ancora cementificate.
Il 2 dicembre 2000, la 24° sessione della Commissione mondiale dell’Unesco dichiarò Verona Patrimonio storico e culturale dell’umanità.

Giorgio Massignan coordinatore Veronapolis
Veronapolis